Supryaga entra… ed esce. Così lo spiega Giampaolo: “Serve un traduttore per capirci”

Supryaga entra… ed esce. Così lo spiega Giampaolo: “Serve un traduttore per capirci”