Berardi è un altro: “Questi mesi mi hanno cambiato. Tutti quei cartellini…”

Berardi è un altro: “Questi mesi mi hanno cambiato. Tutti quei cartellini…”