Sabatini: “Potevo lasciare il Bologna, ma ora no: resto e combatto, ora chiedo scusa”

Sabatini: “Potevo lasciare il Bologna, ma ora no: resto e combatto, ora chiedo scusa”