Juric: “Sembra che rompo le palle, avete orgoglio? Dimarco, non dormo la notte”. E saluta Silvestri

Juric: “Sembra che rompo le palle, avete orgoglio? Dimarco, non dormo la notte”. E saluta Silvestri