Andreazzoli, lo sfogo dopo l’esonero: “Prendo atto della decisione, contro la mia volontà”

Andreazzoli, lo sfogo dopo l’esonero: “Prendo atto della decisione, contro la mia volontà”